Attualità in Sicilia - Terremoto a Palermo 13 Aprile 2012

TERREMOTO A PALERMO – Mariella Oliveri

Oggi 13 aprile 2012 ore 08,21 terremoto a Palermo. Seduta al mio computer ho avuto il privilegio di sentirlo tutto. Prima un certo boato poi la scossa. Forte ma non tanto.

Lo so, il terremoto quello distruttivo è terribile, è sconvolgente, e io l’ho provato, ma queste lievi scosse ogni tanto, senza conseguenze, sono energetiche, adrenaliniche, mi ricordano che vivo su un’isola vulcanica di vento e di fuoco.

Un’isola che ha ben due vulcani attivi, visibili, L’Etna e lo Stromboli. E tanti altri sommersi. Perché
noi lo dimentichiamo, non ci pensiamo, ma la Sicilia è tutta vulcanica.

Con isolotti che compaiono e scompaiono a seconda dei movimenti di assestamento. Pensiamo all’isola ferdinandea! Il 18 marzo di quest’anno seduta su un balcone panoramico di un albergo a Taormina, l’Etna mi ha regalato, all inclusive, una bellissima eruzione.

Che spettacolo ! Erano circa le 08.30. Il mare e il vulcano innevato con il suo leggero pennacchio di fumo. E poi all’improvviso il pennacchio è diventato sempre più consistente fino a diventare una grande colonna, una nuvola alta e bianca che ha raggiunto 8 km di lunghezza e che ha oscurato il sole per qualche tempo.

E tutti a testa in su a guardare, spiare a respirare l’energia, ad immaginare la forza vulcanica del fuoco, i bagliori. Bagliori che solo di notte si vedono e sono stupefacenti. Che spettacolo che è la natura ! Lo spettacolo più bello del mondo!

Mariella oliveri

Iscriviti alla nostra newsletter

* Campi obbligatori

Attualità in Sicilia – Terremoto a Palermo 13 Aprile 2012 ultima modidfica: 2012-04-13T12:03:04+00:00 da Martina Callari
Close Comments

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>