All’Alba Sorgono le torri La torre araba, divenuta poi castello, di Castellammare, è grande e maestosa: è una massiccia costruzione che domina il porto e che dette alla città l’attuale nome. Ciò che si vede non è che quanto resta di un castello ben più grande che subì le vicende guerresche che si susseguirono nei…

Se, dalla cima dei massicci che dominano Castellammare, si volgono le spalle alla costa, divien facile scrutare il passato. In basso, oltre i calanchi e i crepacci dove un tempo si serbava la neve per signorili sorbetti, nei profondi pianori vallivi, il feudo conserva l’antica riarsa solitudine dove l’occhio scorre senza contrasto. Nel feudo, solitari…

A SPASSO PER I SECOLI – di Andrea Ballerini La punta nord della baia di Guidaloca, prima di Scopello, è chiamata la Puntazza. Lì c’è il “bagno del re”. A questo luogo, difeso da terra della barriera naturale di ripide pareti rocciose, si può accedere dal mare: superati gli scogli bassi si scorgeranno rupi tufacee…

MAL DI ZINGARO – LA SAGA DELLO ZINGARO di Andrea Ballerini Per andare allo “Zingaro” bisogna varcare una soglia e penetrare in un antro. Nessuno scenografo avrebbe potuto suggerire un artificio di pari suggestione. Lo Zingaro è, infatti, l’unica riserva naturale al mondo alla quale si accede da un tunnel roccioso. E’ da un traforo vero e…

Mozia, che, per essere precisi, è il nome dell’insediamento, mentre l’isoletta su cui sorge si chiama S. Pantaleo, fu fondata dai fenici, come punto di controllo sulle rotte commerciali mediterranee occidentali. Oggi l’isoletta appartiene alla fondazione Whitaker di Palermo; è occupata dai resti dell’abitato. Interessanti sono la Casa dei Mosaici, greca su fondazioni fenicie, la…

#Castelvetrano: Stucchi Nella Chiesa di San Domenico La chiesa di San Domenico costruita nel 1470, come indicano diversi studiosi, per volere dei Tagliavia signori di Castelvetrano, sorge nella piazza Regina Margherita a Castelvetrano. Originariamente intitolata a Santa Maria del Gesù, presentava una pianta a tre navate. Nella seconda metà del sec. XVI, la chiesa tardo-gotica…