Feste e Sagre in Sicilia Febbraio 2017 – Il folklore siciliano è sicuramente molto ricco e vario. Pensiamo al carretto siciliano, ai vivaci colori dei costumi tradizionali, al ciaramiddaru, ai canti, alle leggende, ai racconti e molto altro ancora.

In questo post vogliamo elencarvi alcune delle feste e delle sagre che vengono organizzate in Sicilia durante il mese di febbraio. Grazie a tutte queste manifestazioni popolari è possibile assaggiare i piatti tipici della regione, con musica, balli e luminose decorazioni.

Sagre e Feste in Sicilia: Febbraio 2017

Dal giorno 01 al 28 febbraio 2017 a Piana degli Albanesi, si svolge il Carnevale Arbereshe, Kalivari ju mjuath, ovvero ci riferiamo a una tradizionale festa popolare, considerata una delle più interessanti della città siciliana.

Il giorno 02 febbraio a Villafranca Tirrena, si svolgerà la Festa di Maria Santissima della Canderola. Ci riferiamo a una festa ricca di antiche tradizioni, che ogni anno viene organizzata dalla comunità delle parrocchie e richiama moltissimi devoti. Durante la messa, il prete benedice le candele che i fedeli conservano per accenderle nei momenti di bisogno.

Il giorno 03 febbraio a Militello Rosmarino, si svolgerà la Festa di San Biagio, in onore del santo patrono protettore della città, durante la quale il santo verrà portato in processione per le strade del borgo, fino ad arrivare in piazza Lodato dove, si darà fuoco alle infiorescenze accatastate.

Un’altra manifestazione siciliana molto sentita, è la Festa della Madonna del Soccorso a Sciacca, celebrazione durante la quale avviene il rito della Fumata, che sta a indicare il miracolo della liberazione della peste nel 1626. Questa festa siciliana si svolgerà, quindi, nella città di Sciacca il giorno 02 Febbraio.

Tra le tante manifestazioni popolari siciliane, c’è anche la Sagra del Maiorchino a Novara di Sicilia. Durante la festa è possibile degustare il formaggio pecorino tradizionale siciliano. Questa manifestazione si svolgerà dal giorno 03 febbraio al 05 marzo, ovvero durante tutto il periodo di Carnevale.

Amate divertirvi durante il periodo di Carnevale e non potete fare a meno di travestirvi come il vostro personaggio preferito e lanciare coriandoli? Bene, Bisacquino fa al caso vostro. In questa città siciliana, infatti, ogni anno si festeggia la Festa di Carnevale con “U Zuppiddu”, ovvero una figura caratteristica del paesino. Si tratta di una figura contadina con pantaloni alla zuava, camicia, gilet, cappello e bastone. La maschera più importante è il Dominò.

Il più bel Carnevale siciliano, è di sicuro quello della città di Acireale (leggi anche Dove Dormire ad Acireale?), giorni durante i quali, dal 18 al 28 febbraio, sfilano carri allegorici, ci sono sfilate di gruppi mascherati e spettacoli di ogni tipo. Il divertimento è assicurato! Il Carnevale si festeggia in moltissime altre città siciliane, nelle quali è possibile divertirsi senza sosta e assaggiare i tipici dolci della regione Sicilia.

Un’altra manifestazione molto interessante in Sicilia, è la Festa e Sagra di Carnevale a Lardeia. Questo evento si caratterizza per la degustazione dei tradizionali maccheroni fatti di pasta fresca conditi con il tipico sugo di squccidde di maiale. Questa festa si tiene il sabato di Carnevale.

Tra le notevoli feste siciliane, c’è anche A Fiera Bio a Catania (scopri i Migliori B&B a Catania 2016), che prevede prodotti biologici direttamente dal produttore al consumatore. Durante questa festa ci saranno degustazioni dei prodotti agricoli, commercio solidale, suoni e turismo. Questo evento si tiene la seconda domenica di ogni mese.

La Sagra Maccarruna ‘ntà maidda’ a Termini Imerese, viene organizzata in occasione del Carnevale termitano, durante il quale si prevedono percorsi culturali tra storia e arte. Molto interessante è anche la Madorlara Sagra del Mandorlo a Tavola, un evento che tutti gli anni celebra la Mandorla, con menù a tema nei ristoranti di Agrigento. La data di questo evento non è ancora confermata.

Iscriviti alla nostra newsletter

* Campi obbligatori

Commenta